fbpx

Dentista a Roma aperto dal lunedi al venerdi , contattaci oggi stesso al numero 0639733618

dentista a Roma Prati

Diagnosi perfette grazie alla TAC 3D

Come funziona ed a cosa serve la TAC dentale 3D

L'importanza della giusta strumentazione

L’ortopantomografia, detta anche panoramica dentale, è un’esame radiologico che permette di vedere in un’unica immagine digitale i denti, le arcate dentarie e le ossa mascellari e mandibolari oltre ad altre strutture anatomiche della bocca.

tac dentale 3d a Roma

Lo Studio Annibali ha acquistato un macchinario per la diagnostica tridimensionale che consente di effettuare la panoramica dentale direttamente in studio, accorciando i tempi tra la prima valutazione e l’inizio delle cure. Grazie al nostro Hyperion X5, possiamo eseguire panoramiche, TAC CONE BEAM e latero lateralisi in sicurezza e con la minima dose di radiazioni necessaria. Poter effettuare questi esami in studio ci consente di chiudere l’esame diagnostico preliminare in un’unica seduta, completando la valutazione iniziata con l’esame clinico e procedere con la terapia più indicata avendo tutte le informazioni necessarie.

Informazioni utili per la cura e la prevenzione dentale

Quando il dentista effettua una panoramica del cavo orale del paziente, ottiene una grande quantità di informazioni preziose per valutare il suo stato di salute e pianificare il trattamento odontoiatrico. Innanzitutto, può valutare lo stato di salute del cavo orale in generale e diagnosticare eventuali patologie in modo precoce, prima di procedere con un trattamento. Inoltre, la panoramica consente di pianificare il trattamento odontoiatrico in modo più preciso, valutando la dentizione del paziente e le eventuali malformazioni dentarie o denti inclusi o mancanti.

La panoramica è particolarmente importante nei soggetti in età di sviluppo, poiché consente di valutare lo stato della dentizione e monitorare il loro sviluppo. Inoltre, può essere utilizzata per effettuare una valutazione ortodontica pre e post trattamento.

La panoramica consente inoltre di individuare lesioni, infiammazioni o tumori a carico delle strutture ossee circostanti, che potrebbero essere altrimenti misconosciuti. Può anche aiutare a individuare la causa di un dolore dentale, che potrebbe essere dovuto a patologie al di fuori del cavo orale, come problemi ai seni paranasali.

Infine, la panoramica può essere utilizzata per valutare l’articolazione temporo-mandibolare in caso di disfunzione o anchilosi. In sintesi, effettuare la panoramica è uno strumento fondamentale per il dentista, che gli consente di avere una visione completa del cavo orale del paziente e di individuare eventuali patologie in modo precoce, per garantire la salute e il benessere del paziente.

Senza impegno

Contattaci per informazioni e prenotazioni

× Contattaci su Whatsapp